itAliens (EP)

by Head of Communication

/
  • Immediate download of 4-track album in your choice of high-quality MP3, FLAC, or just about any other format you could possibly desire.

    Download includes album art and the music video for "itAlieno"!

     

1.
04:02
2.
02:52
3.
4.

about

Introducing "itAliens", the debut EP of Head of Communication!
Born out of the collaboration between Marco Vallini (vocals of Rome/California/Sweden's Rock/Country/Ska/Funk band Inbred Knucklehead) and Mini K (producer and frontman of Roman Funk/Rock act Mini K Bros), with the idea of making "Old School" Rap tunes while sampling contemporary Funk bands for a more modern sound (e.g. Calibro 35's "Notte in Bovisa" on "Italian Gangsta"), "itAliens" sums up the style of a year and a half of HoC dj-sets and live jams: solid Funk grooves where Marco's rhymes and beats (along with DJ Orthega's scratching skills and rearranged by Mini) meet live musicians from the Roman scene (Vazul from Parafusions on "itAlieno", Pepo from The Surfadelics on "Fuck Buddy", Mike from Inbred Knucklehead on "Funkazzista™") and beyond (London based Irish/Zimbabwean Soul singer Patrice Sweeney on "Fuck Buddy").

credits

released 22 October 2012

produced by: Mini K
beats/vocals: Marco Vallini
turntables: DJ Orthega
recorded and engineered by Mini K, mastered by Pierfrancesco Aliotta

tags

license

feeds

feeds for this album, this artist
Track Name: itAlieno
Fratelli d'Italia, non c'è da far festa:
le hanno tolto l'elmo e messo una TV in testa.
La chioma della Vittoria ormai non è che un accessorio,
ha le extension da quando è schiava di Montecitorio.
E siamo ancora calpesti e derisi.
E continuiamo a essere divisi.
Perché c'è solo un tratto che ci ha accomunato:
fregare per primo per non restarci fregato.

E ci lamentiamo tutti ma non cambia mai niente,
c'è chi incolpa i politici e chi incolpa la gente.
Gli Italiani sono sempre gli altri, quindi o tutti si distinguono
o forse la realtà è che gli Italiani non esistono.
E allora diventa un tipico Italiano
chiunque sia viscido, furbo o villano.
Nel linguaggio stesso il senso è negativo
se una cosa è “all'Italiana” e non si parla di cibo.

Ognuno si sente Romano, Padano,
Sardo, Tedesco, Europeo, Americano...
e forse anch'io non sono da meno
se in questo paese mi sento un alieno.
E poi chi si sente comunista, cristiano,
gay, più onesto, più biondo, più umano...
e allora anch'io non sono da meno
che, più che Italiano, mi sento “Italieno”.

Ognuno si sente Romano, Padano,
Sardo, Tedesco, Europeo, Americano...
e forse anch'io non sono da meno
se in questo paese mi sento un alieno.
E poi chi si sente comunista, cristiano,
gay, più onesto, più biondo, più umano...
e allora anch'io non sono da meno
che, più che Italiano, mi sento “Italieno”.
Track Name: Funk Buddy
True loves come and go,
only friends last forever, you know.
Old school loving is passé,
you've got to embrace the new way:
I'll be your pal, I'll be your mate,
I'll be a homie, I'll be a playdate,
I'll be your comrade, your ally...
'cos I'll always be on your side.

I won't be your boy/girl, honey,
I'm gonna be your funk buddy.
I'll be there for you, honey,
I wanna be your funk buddy.
I won't be your girl/boy, honey,
I'm gonna be your funk buddy.
I'll be there for you, honey,
I wanna be your funk buddy.

Versatile is my profile,
there's no boundaries, no confines.
There's no cheating, there's no lying,
no breakups and no more crying.
We can hang out, get drunk, have sex
then the day after we can do it with somebody else.
Hell, if i'm engaging with another one in coitus,
you're always more than welcome to join us!

'cos I'm not your boy/girl, honey,
I am your funk buddy.
I'll be there for you, honey,
I'll be your funk buddy.
I can't be your girl/boy, honey,
I'm gonna be your funk buddy.
I'll be there for you, honey,
I wanna be your funk buddy.

I won't be your steady, honey,
I'm gonna be your funk buddy.
I will rock you instead, honey,
I wanna be your funk buddy...
I will not be serious, honey,
I'm gonna be your funk buddy.
I'll be fun instead, honey,
I wanna be your funk buddy.
I won't be like the others, honey,
I'm gonna be your funk buddy.
I'll be there for you, honey,
I gotta be your funk buddy...
Track Name: Italian Gangsta
Sono sempre stato onesto, poi
compiuti trent'anni ho smesso:
il giorno che ho perso il posto in favore
di un raccomandato corrotto. Allora
ho stretto patto su patto
con ogni sorta di farabutto
e vedessi la strada che ho fatto e
come d'un tratto incuto rispetto.

All'inizio ho soltanto aiutato
qualche amico e me ne sono vergognato.
Chi ha potuto però mi ha pagato e, ho pensato,
anche poco per quel che ho passato,
così ho continuato. Ho mentito e ingannato,
ho rischiato e ci ho guadagnato,
per un pelo non mi hanno arrestato
ma poi in centinaia mi hanno votato
e mi sono salvato! Avrei smesso e
mi hanno ricattato:
sarei stato l'unico sputtanato e
per forza di cose mi sono adattato. Mi hanno
elogiato e ricandidato,
e in migliaia mi hanno rivotato!
E il numero è sempre aumentato di chi
mi ha votato e votato e votato.

Non è servito un colpo di mano,
e io non è che ho un intelletto fino:
conquistare il popolo italiano è stato come
raccontare storielle a un bambino. E io ho
falsificato e lucrato,
ho rubato, ho tradito e ho incastrato,
ho spiato, sovvertito e tramato
e ogni tanto qualcuno è rimasto ammazzato e non ho mai
scontato... mi hanno beccato e ci hanno provato,
ma in galera non ci sono mai andato:
ho legali dallo stipendio salato e sono
stato prescritto ma mai condannato.
Alla fine il mio impero lo hanno terminato
gli stessi che mi avevano incoronato.
Il mio potere era ormai irrefrenabile
e mi hanno sostituito con uno più controllabile.
La morale è che non c'è morale,
né giustizia e se lo vuoi cambiare
ti rimane soltanto una cosa da fare,
che so, puoi provarti anche tu a candidare... ha ha ha...
Track Name: Funkazzista™
Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!
Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!

Back to the Back to the beat, y'all!
Down with the sound so sweet, y'all!
Old Skool lost souls, I'll be your pastor,
you can say your piece, then I'll say mine faster
and pick rhymes that'll make you move,
'cos I do like the beat but prefer the groove.
So tap your feet, shake your head, get loose
and prove there's no rhythm you can't cruise!

Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!
Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!

Hey mister, I ain't no hipster.
I'll bring the Funk, you bring your Hot Sista,
I'monna impress her doing a tongue-twister,
and make ya all dance 'till your feet blister.
I'll act like a Funk transistor,
jump on the groove, throwin' rhymes in the mixture.
I own the recipe, and I'll fix you
feel good vibes and fresh flows on the
side! That's right y'all...

Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!
Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!

Sorry gals, I don't mean to harass...
but to me funk is just like sex:
I'll slap your ass like a big fat bass,
stroke your G string like a guitar ace,
move to the groove, so cut me some slack
and you'll be leaving scratches all over my
back! back! back! back!

Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!
Hey baby, don't call me a trickster...
'cos I'm just a fancazzista...
Yo lady, I'm no impostor
but the only one funkazzista™!